Home

Informazioni su emergenza Covid-19

Aggiornamento 30.12.2021 - Riepilogo delle nuove disposizioni statali e regionali di interesse in materia di prevenzione da COVID-19

Gentilissimi Familiari,

a seguito dell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del 17 dicembre 2021, n. 172, del Decreto-Legge 24 dicembre 2021, n. 221, dei relativi chiarimenti forniti dall’Azienda ULSS 6 “Euganea” del 24 dicembre 2021, nonché di quanto stabilito dalla Direzione dell’Ente (sentiti l’RSPP, il Medico competente e le Unità Operative Interne), si comunica quanto segue:

- dal 28/12/2021 al 31/01/2022 le visite agli ospiti saranno consentite solo a chi sarà in possesso di Green Pass “rafforzato” (solo guariti e vaccinati); qualora il visitatore non avesse effettuato la terza dose (dose “booster”) dovrà anche esibire l’esito negativo di un tampone;

- resta fermo quanto previsto dai protocolli dell’Ente in materia di visite, cioè preventiva rilevazione della temperatura, utilizzo dei DPI (= FFP2 + guanti) e le registrazioni previste di prassi (“Check list regionale” + “Patto visite”);

- è consentita la visita agli ospiti ad una sola persona;

- sono sospese le visite agli ospiti da parte di minori di anni 12;

- viene sospeso l’uso delle Stanze abbracci”;

- sono sospesi uscite e rientri in famiglia degli ospiti;

- per tutto il personale della struttura è previsto l’aumento della frequenza di testing dei programmi di screening, prevedendo un test ogni 4 giorni;

- è previsto l’obbligo, per l’ingresso di nuovi ospiti all'interno della struttura, di un periodo di quarantena della durata di 7 giorni con effettuazione di un TEST MOLECOLARE a T0 e a T7;

- è previsto l'obbligo, per le dimissioni ospedaliere di ospiti, di un periodo di quarantena della durata di giorni 7 giorni con effettuazione di un test a T3 e a T7, compresi i ricoveri in Pronto Soccorso della durata superiore alle 24h (in caso di accessi brevi al Pronto Soccorso è fatto obbligo di prevedere l’effettuazione di un test a T3 e a T7 senza periodo di quarantena).

Il Direttore
Daniele Roccon

Chi Siamo

Il Centro Residenziale per Anziani “Umberto I” (CRAUP) eroga servizi residenziali e semiresidenziali prevalentemente ad anziani non autosufficienti. I servizi residenziali comprendono l’ospitalità a tempo indeterminato e l’ospitalità temporanea, mentre il servizio semiresidenziale corrisponde all’ospitalità diurna in Centro Diurno.
Vengono garantite prestazioni socio-assistenziali, sanitarie e riabilitative in convenzione con l’Azienda ULSS territorialmente competente (ULSS 6).
Il CRAUP gestisce due strutture residenziali (case di riposo) in Veneto, con un Centro Diurno e una Sezione per l’assistenza alle persone in Stato Vegetativo. Le strutture sono localizzate a Piove di Sacco (Padova).

Pago PA
Portale dei Pagamenti per i cittadini

CLICCA QUI

Amministrazione Trasparente
Dlgs n. 33 del 14 marzo 2013

CLICCA QUI

Albo Pretorio Online
Consulta le pubblicazioni

CLICCA QUI

Resta sempre aggiornato

22 Settembre 2021
Concorso pubblico per n. 4 infermieri

Si comunica che l’accesso al concorso pubblico è consentito a chi è munito di certificazione verde COVID-19 (cfr. art. 9-bis del Decreto-Legge 22 aprile 2021, …

Leggi di più  
Ulteriore aggiornamento del Protocollo operativo per selezione e concorsi pubblici in sicurezza

L‘Ente ha nuovamente aggiornato il protocollo “Piano operativo per la prevenzione del contagio da Covid-19 in occasione di selezioni e concorsi pubblici” (Revisione n. 2) …

Leggi di più  
3 Settembre 2021
Chiusura temporanea Centro Diurno presso RSA via Botta

Si informa che il Centro Diurno della RSA di via Botta è temporaneamente chiuso da giovedì 31 agosto poiché si è verificata una positività al …

Leggi di più